Project NEON: Microsoft mostra ufficialmente un’anteprima della futura grafica di Windows

Project NEON - Windows 10 - Anteprima - Microsoft - Windows Lover

Grazie ai colleghi di MsPU, veniamo a conoscenza di un’anteprima mostrata da Microsoft in merito al nuovo aspetto grafico dei nuovi Windows tramite Project NEON.

Dopo averne dato un leak esclusivo, i colleghi di MSPower User sono tornati a parlare di Project NEON, ossia la nuova “tipologia” grafica che le prossime versioni di Windows 10 dovrebbero fare propria, modificando un po’ lo stile estetico al quale siamo stati abituati sino ad ora.

MS mostra un’anteprima ufficiale di Project NEON

Project NEON - Microsoft - anteprima ufficiale - Windows Lover

 

Nel corso del Windows Developer Day che si è tenuto di recente, Microsoft ha mostrato per la prima volta in anteprima il design del futuro. Come si può vedere nell’immagine qui sopra (credits: MSPU) la nuova veste grafica si occupa di rifare il trucco a Groove Music.

Nel corso della presentazione tramite slide, l’Azienda di Redmond ha mostrato le chiavi caratteristiche di Project NEON, che andranno a modificare in maniera consistente le animazioni, le sfocature e la “consistenza” dell’aspetto grafico delle finestre e di tutti gli altri elementi che rivestono un carattere estetico in Windows.

Un tocco di “Acrylic”

Uno dei nuovi componenti della grafica introdotta con Project Neon è stato chiamato “Acrylic” e riguarda sia l’aspetto “consistenza” del colore delle finestre, sia un effetto “blur” su sfondo, sidebar e navigation app della finestra.

Windows 10 - Project Neon - Windows Lover

Le poche notizie su Project NEON

Al momento non abbiamo molto altro materiale, se non lo screen riportato qui sopra e la convinzione che, anche da questi piccoli dettagli, si possa notare una precisa volontà di miglioramento, che in moltissimi abbiamo auspicato e che ancora aneliamo.

Con ogni probabilità, Microsoft rivelerà maggiori dettagli circa Project NEON al #Build 2017, mentre possiamo ipotizzare che la nuova veste grafica potrà essere ammirata da tutti con l’avvento (non immediato) di Redstone 3. Ma avremo tempo per parlarne, di sicuro.

Che ne pensate? Siete curiosi? Raccontateci tutto nei commenti!

 

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!