Novembre 28, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Safety Jessie Bates III, con "Real Role on Our Team", un marchio in franchising di Cincinnati Bengals

Safety Jessie Bates III, con “Real Role on Our Team”, un marchio in franchising di Cincinnati Bengals

Cincinnati – Sicurezza di Cincinnati Bengals Jesse Bates III Resterà sotto contratto con la squadra per almeno un’altra stagione.

Il team ha annunciato lunedì che Bates si era guadagnato la valutazione dell’etichetta in franchising prima della scadenza di martedì. Bates stava per diventare un free agent una volta scaduto l’accordo da rookie alla fine dell’anno di campionato.

“Nell’ultimo anno abbiamo tentato di prolungare il suo contratto qui a Cincinnati”, ha detto in una nota Kate Blackburn, vicepresidente esecutiva dei Bengals. “Anche se questo non si è concretizzato, vogliamo che sia qui per il 2022 per far parte di quella che riteniamo dovrebbe essere una stagione calcistica entusiasmante e un futuro luminoso per la nostra organizzazione”.

L’accordo assicura il futuro a breve termine di Bates con il suo club preferito nel secondo round del Draft NFL 2018. Secondo i dati di Spotrac, il marchio dovrebbe valere 13 milioni di dollari. La scorsa settimana all’NFL Scouting di Indianapolis, Duke Tobin, CEO dei Bengals, ha ribadito che l’intento del franchise era di tenerlo a Cincinnati.

“È un ragazzo cresciuto, ha giocato davvero bene e ha un ruolo reale nella nostra squadra in così tante aree diverse, in particolare nelle capacità di leadership e nell’industria dei giochi”, ha detto Tobin. “È un ragazzo che vogliamo andare avanti”.

Il tag franchising consente a Bates e Bengals di negoziare un accordo a lungo termine fino al 15 luglio alle 16:00 ET. Se entro tale data non viene raggiunto un contratto pluriennale, Bates non potrà prolungare il contratto fino al termine della stagione, secondo il contratto collettivo della NFL con la NFLPA.

READ  L'MLBPA presenta un'offerta anti-MLB; I proprietari sono diventati pessimisti sul potenziale accordo

Bates ha giocato un ruolo fondamentale nel portare i Bengals al loro primo Super Bowl in 33 anni. In quattro partite di post-stagione, ha avuto sei deviazioni di passaggio, 20 contrasti e intercettazioni, di cui una nella sconfitta per 23-20 contro i Los Angeles Rams nel Super Bowl LVI.

La sicurezza, che ha compiuto 25 anni a febbraio, ha cercato di prolungare il suo contratto con i Bengals dopo la campagna del 2020; Tuttavia, quelle discussioni pre-stagionali non hanno portato a un nuovo contratto.

Ha iniziato 15 partite la scorsa stagione, realizzando 88 contrasti con intercettazioni, quattro passaggi difensivi e una rimonta vacillante.

Da quando si è unito ai Bengals, la scelta del secondo turno del 2018 è stata uno dei giocatori più affidabili della squadra. È apparso in 63 delle 65 potenziali partite in quattro stagioni NFL, tutte da titolare.

Un infortunio al collo ha subito una vittoria della settimana 3 sui Pittsburgh Steelers dalla serie di 51 partenze consecutive dei Bates, la quinta serie più lunga nella storia della franchigia.