Dicembre 3, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Samsung sta dimostrando di avere molte più idee per smartphone pieghevoli

Samsung ha utilizzato il CES di Las Vegas per offrire una varietà di schermi pieghevoli che funzionano sulla sua divisione display Samsung. Commenti che potrebbero essere visti in futuro.

Le Concept Samsung Flex G.

Le Concept Samsung Flex G // Fonte: Samsung Display

Nel caso Quella Da Las Vegas, Samsung ha offerto una serie di concetti di smartphone con schermi flessibili. I due modelli attualmente in offerta sono molto diversi dai modelli già offerti dal produttore coreano Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.

Oltre al suo PC pieghevole Samsung Nota flessibile, L’azienda è davvero Rilasciato un comunicato stampa Questo venerdì la sua divisione Samsung Display è pronta a fornire varie tecnologie di schermi flessibili in azione. Basta trovare o riscoprire modelli per telefoni o tablet piuttosto che le semplici pieghe fornite da Fold e Flip.

Il concept più originale è chiaramente il formato Flex Slidable. In realtà è uno schermo arrotolabile ed estensibile, sulla stessa vena che Oppo è stato in grado di rilasciare attraverso di esso la scorsa primavera. Oppo X 2021. Quindi, abbiamo uno smartphone con un design classico e allungato il cui schermo può essere inclinato a destra per dare un’esperienza leggermente più vicina al tablet. Questa non è la prima volta che il produttore coreano Samsung ha rilasciato un concetto per questo schermo estensibile Già consegnato lo scorso novembre. Tuttavia, CES è stata un’opportunità per l’azienda di consentire agli utenti di assumersi la responsabilità di questo prototipo.

Il display Samsung mostra i concetti pieghevoli WILD # CES2022

Molte “idee” raramente vedono la luce del giorno. Ma Samsung è una delle poche aziende che produce telefoni pieghevoli che puoi effettivamente acquistare.

Spero che il Westworld-SQ Tri-Fold arrivi sul mercato nel ’22. Qual è il tuo preferito? pic.twitter.com/VmNIaY3wLn

– Michael Fisher (Captain2Phones) 5 gennaio 2022

Lo scorso novembre, prima di assumere il comando al CES, Samsung ha presentato il suo concetto di schermo pieghevole Flex S. Folds, il Galaxy Z è in Fold 3, ma in numero due e non in uno Fold. Cosa divertirsi, quando lo smartphone è completamente aperto, lo schermo è tre volte più grande di quello piegato. “Il vantaggio principale di questo design è che può essere utilizzato come smartphone, tablet o dispositivo di intelligenza artificiale, a seconda di come lo pieghi”., Specificare Samsung.

Le Concept Samsung Flex S

Lay Concept Samsung Flex S // Fonte: Samsung Display

Mentre lo schermo Flex S offre l’ultimo concetto di display di Samsung, la piega interna e la piega esterna, il Flex G questa volta offre due pieghe interne. Ancora una volta, la lettera G qui indica la forma delle pieghe quando lo smartphone è piegato. Il vantaggio di questo design è che ha uno schermo protetto quando è completamente piegato perché è solo all’interno dello smartphone: “Il dispositivo beneficia di una maggiore durata perché il suo doppio design lo protegge da cadute o impatti esterni più delle pieghe convenzionali”..

Schermi che si possono trovare su Samsung… ma non solo

Se tutti e tre i concept di schermo fossero presentati al CES di Las Vegas, non sarebbero prodotti rilasciati da Samsung nei prossimi mesi… almeno non necessariamente. Samsung Display non fornisce solo pannelli OLED alla sua società madre, ma anche gran parte del settore degli smartphone. Pertanto, il fornitore deve dimostrare le proprie tecnologie per attirare non solo il grande pubblico ma, soprattutto, i suoi potenziali clienti. Quindi in futuro potremmo vedere questi schermi Flex Slidable, Flex S o Flex G su smartphone Oppo, Xiaomi, Realme o Google.

READ  Una parte del razzo cinese si scontrerà con la luna? Interpretazioni di Pechino

Per seguirci, ti invitiamo Scarica la nostra app per Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

Trova tutte le notizie su CES 2022