Gennaio 19, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Sony esegue il backup e apre le persiane di PS3 e PS Vita

Sony aveva deciso di chiudere i negozi virtuali di PS3 e PS Vita in estate. Ma vista l’insoddisfazione di molti giocatori, l’azienda giapponese ha deciso di ritirare la sua decisione.

Quando Sony ha annunciato l’immediata chiusura dei negozi online per PS3 e PS Vita, alcuni giocatori si sono indignati. Inoltre, giochi, aggiornamenti e DLC non possono essere scaricati a causa della chiusura dei negozi. Sì, molte persone giocano ancora sulle vecchie console Sony, che offrono molte pepite. Di fronte a una serie di lamentele, Sony ha preso una decisione inaspettata.

Apertura prolungata

Sì, Sony ha deciso di tornare indietro e aprire negozi virtuali. Questo è Jim Ryan, CEO di Sony. Chi l’ha annunciato: “Recentemente abbiamo avvertito i giocatori che il PlayStation Store su PS3 e PS Vita chiuderà quest’estate. Tuttavia, dopo un’attenta valutazione, ci siamo resi conto di aver preso la decisione sbagliata. Ecco perché sono lieto di annunciare oggi che non chiuderemo il PlayStation Store su PS3 e PS Vita. D’altra parte, scomparirà dalla PSP il 2 luglio 2021 come previsto.. io

Un risultato pubblicato nel 2006 dimostra che molti più giocatori stanno beneficiando dell’enorme libreria di giochi di PS3. Sebbene difficile da trovare per il suo pubblico, questa console portatile, rilasciata nel 2011, era tecnicamente più chiara del tempo di conversazione. Anche 10 anni dopo la sua uscita è naturale che migliaia di giocatori vogliano giocarci.

Sony sta seguendo le orme di Microsoft, che qualche mese fa ha deciso di aumentare il prezzo degli abbonamenti Xbox Live. Anche la società americana si è ritirata di fronte all’insoddisfazione dei giocatori.

READ  Matrice meccanica permanente Impact di Jenshi, nuovo datore di lavoro nella patch 2.0 - Break Flip

Per saperne di più: