Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Test – Tentativo di colpa: Una ripartenza che tecnicamente alza l’asticella

Sei anni dopo Guild Gear Xrd -REVELATOR, Arch Systems Works torna alla sua prima storia d’amore con Guild Gear Strive, un completo riavvio della sua proprietà.

Avendo conservato l’armadio per molti anni, la serie Guild Gear è una delle icone di combattimento. Tuttavia, a differenza di un King of Fighters o di uno Street Fighter, non ha mai avuto un grande successo di pubblico. Questa è una parte importante del motivo per cui Arch Systems Works si è concentrata sui suoi progetti più redditizi sei anni fa, come l’ultimo Dragon Ball Fighter Z che Bandai Namco gli ha regalato. Tuttavia, il ritorno al supporto dei picchiaduro 2D e il successo degli ultimi prodotti dello studio sembrano aver ridato fiducia al suo editore nei suoi piani. Attraverso Strive, Arch Systems Works ha finalmente fatto affidamento sul portare la sua licenza al Pantheon degli Dei dell’Anello.

Visivamente, Strive è un successo assoluto.

Per attirare un nuovo pubblico, lo studio giapponese non ha esitato a rivedere completamente le dinamiche del suo gioco e ha concentrato gran parte dei suoi sforzi sulla sua estetica. Esci dal puro 2D, Guildy Gear Strive è un moderno gioco di combattimento che combina il 3D con uno stile animato assolutamente sbalorditivo. È difficile innamorarsi della straordinaria direzione artistica del gioco. Il sistema ad arco ora può rilevare correttamente l’Unreal Engine 4. Masters. Strive imposta più dei suoi due precedenti titoli: Cranberry Blue Fantasy e Dragon Ball FighterIt. Il set assomiglierà a bellissimi schizzi, in cui si muovono personaggi 3D splendidamente animati. Ma è soprattutto durante i super attacchi che il gioco mostra tutto il suo potenziale, mostrando una vera modellazione 3D e buoni effetti di styling dei personaggi con la rotazione della telecamera, che immerge il giocatore nel cuore del conflitto. Tecnicamente molto divertente, assicurati di tirare fuori un po’ di “wow” nelle prime parti. Ha vinto anche il titolo di picchiaduro più bello del momento senza troppe difficoltà.

READ  Dopo essere corso su Marte, corri su Venere

Sul versante sportivo, invece, sono i rischi che dividono questo curriculum giocatori. Con il resto del gioco di combattimento relativamente tecnico, Guildy Gear Strive trova il suo gioco notevolmente semplificato. Nella misura in cui i fan della serie perdono l’orientamento, molti elementi del gioco vengono rivisti. L’interfaccia di gioco è stata quindi completamente ridisegnata, molti elementi grafici sono stati modificati e nel complesso non è necessario andare nella giusta direzione perché inizialmente per noi era difficile navigare. Ancora più preoccupante, gli sviluppatori hanno pensato che sarebbe stato bello mostrare messaggi che coprono quasi l’intero schermo ad ogni bancone: il rendering è ovviamente discutibile.

L’interfaccia di gioco non è un grande successo.

Anche il ritmo del gioco è cambiato. Se il vecchio equipaggiamento della gilda è il gioco di combattimento più difficile, quello nuovo è il più imbarazzante. I personaggi sono lenti e lo stile di gioco è semplicemente cambiato. Il gioco è molto duro. I controller della serie devono gestire un sistema combinato semplificato e molti nuovi svantaggi. Ora non è possibile incatenare qualche tipo di piede o saltare durante la combo. In generale, il gioco offre maggiori opportunità ai giocatori che faticano a riguadagnare vantaggio durante il gioco. Le combo sono molto facili da mettere insieme perché gli sviluppatori hanno completamente modificato il sistema di gioco, nella misura in cui eseguono le regole in modo completamente folle, dovrebbero anche tenere a mente che le dinamiche del gioco dovrebbero essere completamente rilasciate. Il gioco è soggetto a maschera intera, e di nuovo ogni volta che i regolamenti devono rilasciare tutte le istruzioni. Anche le collisioni aeree vengono respinte in secondo piano e le collisioni complessive sono molto meno energiche.

READ  Classifiche FNCS Settimana 1 Stagione 7, Risultati quindicinali nelle qualifiche 1 nel triangolo - Breakflip

Il problema è che queste restrizioni non hanno bisogno di essere semplificate, perché lo spazio che abbiamo lasciato nella sezione precedente andrà completamente perso per i nuovi arrivati ​​che affrontano una nuova situazione senza spiegazioni e senza alcun tutorial. Fai i primi passi. L’intero gioco sembra essere stato pensato per i fan, con la sua modalità single player che è solo un lungo film (molto ben fatto, con una trama incredibile per i fan) e una chiara focalizzazione sulla sequenza in multiplayer. C’è sicuramente una modalità arcade su cui mettere le mani, ma i giocatori che amano esplorare l’assolo del gioco saranno chiaramente delusi dal contenuto dell’offerta.

Il cast ha un totale di 15 personaggi.

Ci sono 15 caratteri all’inizio, di cui solo due nuovi. Anche se sono tutti molto diversi e nel complesso molto interessanti da esplorare non è molto. La noia è la forma economica del gioco, che vende l’intero contenuto con contenuti light, e beneficia del supporto “a pagamento”, confermando già altri cinque personaggi con il primo season pass

Sebbene questo sia deludente in termini di gameplay e contenuti, Guildy Gear Strive porta con sé alcune buone idee come la possibilità di abbattere elementi del paesaggio, il suo stato molto dettagliato o il suo codice di rete per un’ulteriore esplorazione dell’ambiente. , Questa è una vera rivoluzione. Online, il gioco è incredibilmente fluido e ottimizzato. Dall’altro, le incarnazioni caratteristiche dei prodotti dello studio e la necessità di comporre musica con la lobby Hyper Kowai…

Conclusione

Tecnicamente interessante, Guildy Gear Strive è senza dubbio il miglior picchiaduro mai uscito. Arch System Works dimostra di padroneggiare l’Unreal Engine 4. Sebbene sia bello da morire, Guildy Gear Strive, tuttavia, separa le idee con il suo contenuto robusto e il gameplay semplificato. Al momento stanno rispondendo solo 15 personaggi, tuttavia altri 5 dovrebbero essere aggiunti con il primo pass stagionale. Il gioco non offre alcuna modalità reale per giocatore singolo. È difficile per principianti e principianti imparare a padroneggiare le nuove meccaniche di gioco, faticano a trovare il giusto equilibrio. Il suo sistema di combattimento è stato notevolmente semplificato per soddisfare i soldati più esigenti. I principianti accumuleranno sconfitte in multiplayer contro giocatori esperti. Strive potrebbe avere difficoltà a crederci perché il suo multiplayer è l’attrazione principale in questo episodio. Soprattutto da quando ha perso la tensione per diventare spettacolare. Anche se le scene elogiano la retina, non è detto che abbiamo vinto il cambio.

READ  Più della metà degli utenti in un piano di studio per passare tra i due principali vantaggi del sistema operativo, il menu Start e il supporto personale per le applicazioni Android.

Tentativo del senso di colpa

Il +:

  • Un grande traguardo
  • Una registrazione audio elettrificata
  • Una scena interessante da seguire se hai giocato alle sezioni precedenti
  • Netcode peccato

Il -:

  • La lobby e le sue incarnazioni Kauai
  • Non esiste una vera modalità per giocatore singolo
  • Ricky contenuto in uscita, che sarà arricchito dalla tessera paga
  • Il gioco ha perso la sua tensione
  • L’inizio è completamente perso