Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Tinder: puoi verificare rapidamente il tuo profilo con la tua carta d’identità

Nonostante la popolarità globale del processore di appuntamenti di Tinder, rimane un grosso problema: la proliferazione di profili falsi. Per combattere questo fenomeno, Tinder ti permetterà di verificare il tuo profilo utilizzando la tua carta d’identità.

In Giappone, potrai verificare il tuo profilo utilizzando la tua carta d’identità dal 2019 in poi. L’app di appuntamenti ora prevede di espandere questa funzione in altre parti del mondo. L’obiettivo è combattere la proliferazione di account falsi nell’applicazione.

Innanzitutto, tutti questi sono completamente opzionali: devi scegliere se il tuo profilo deve essere verificato o meno. “Sappiamo che in molte parti del mondo e all’interno di comunità tradizionalmente emarginate, le persone possono o meno voler condividere la loro vera identità con un sito online”. Spiega Tracy Breiten, vicepresidente della sicurezza di Match, la società madre di Tinder.

La guerra ai falsi è stata dichiarata

Come abbiamo detto, Tinder vuole davvero combattere contro i profili falsi in uso. Per fare questo, hanno deciso la migliore strategia per lavorare con esperti di diversi paesi. Il problema è che tutto dipende da diverse barriere locali. “Creare una soluzione veramente ragionevole per la verifica dell’identità è un progetto di sicurezza difficile ma importante e ci rivolgiamo alle nostre comunità ed esperti per aiutarci”, spiega Tinder.

Di conseguenza, Tinder implementerà gradualmente questa nuova funzionalità di verifica dopo alcune fasi di test. A lungo termine, Tinder spera di ridurre il numero di profili falsi e fornire ai propri utenti un’esperienza migliore promettendo loro “corrispondenze vere”.

Entro il 2020, Tinder ha già introdotto una funzionalità Controlla le foto degli utenti.

READ  Lo smartphone Xiaomi Redmi Note 10 è disponibile solo a 159 su

Leggi anche: