[aggiornato] Tubecast diventa Universal App

Tubecast è il miglior client YouTube che abbia mai provato, lo dico da mesi e lo riconfermo.

Certo, va a gusti, ma lo ritengo migliore dell’originale sulle altre piattaforme (per molti aspetti) e tra quelli per Windows Phone (sia chiaro: ce ne sono tanti altrettanto ottimi) è il mio preferito.

Ora tutto quello che ho potuto apprezzare in questi mesi sul mio Lumia lo ritrovo anche su PC e Tablet grazie all’Universal App.

Possiamo quindi fare il cast (trasmettere, ad esempio, su una TV) tramite SmartTV, DLNA, Chromecast, Apple TV, Miracast, Xbox 360, Xbox One etc.

Purtroppo l’acquisto a 0,99€ su Windows Phone (per i cast illimitati) non basta a sbloccare la stessa funzionalità su Tubecast per PC e Tablet. Dovrete acquistare a 1,99€ la funzionalità per averla anche su PC. Oppure, se non avete ancora acquistato da nessuna delle due parti, 2,99€ per entrambe le versioni. (Beh, gli è costata parecchio lavoro questa versione, dato che le API Video di RT non sono il massimo al momento, quindi se li merita!).

Cattura di schermata (244)

Ordunque, scaricate Tubecast sullo Store di Windows 8.1 e, se ancora non l’avete, rimediate anche sul vostro telefono grazie al link a fine articolo.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]