Tubecast si aggiorna alla v3.0.8.2

Il noto client YouTube non ufficiale, Tubecast, ha appena ricevuto un importante aggiornamento che porta l’applicazione alla versione 3.0.8.2

 La versione precedente (3.0.8.1) ha portato l’app al 100% delle nuove API v3 di YouTube. Questo aveva comportato alcune mancanze ma, come vi dissi QUI, lo sviluppatore non ci avrebbe fatto mancare nulla.

Infatti il nuovo changelog è questo:

  • sottoscrizioni ai newsfeed, video raccomandati e canali sono tornati nella giusta visualizzazione (ordinate cronologicamente)
  • Tornati i filtri nelle ricerche
  • Tornati i suggerimenti nella tastiera quando si scrivono i commenti
  • Le note supportano la funzione ricerca
  • Sistemato il bug che faceva sparire i video scaricati in offline
  • DLNA sistemato per i video in offline verso TV alcune Samsung
  • UI & bug fixes

Insomma, io non noto differenze rispetto a prima (tranne il non riuscire a fare il login su Windows 10, ma penso che non sia un problema di Webrox e di Tubecast ma di Spartan o IE che sia su Windows 10).

Vedo tranquillamente la durata dei video, vedo le cifre altissime dei video che fanno invidia al nostro canale (la sera, invece di guardare la TV, guardatevi i nostri bellissimi video!), insomma: tutto nella norma. Inoltre ora gli stresserò l’anima finché non metteranno le risposte ai commenti (dato che myTube le ha inserite, anche se non capisco come si fa a rispondere… ma sto andando leggermente OT).

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]