Dicembre 5, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Ubisoft vuole usare Blockchain nei suoi prossimi prodotti

Dopo i giochi pay-to-play, è tempo che i giochi guadagnino giocando.

Da quando le leggi sulla pirateria sono state inasprite, Ubisoft ha cercato nuovi modi per monetizzare i suoi contenuti e la società sembra aver già trovato il suo nuovo dipendente. L’azienda vuole esplorare l’integrazione della tecnologia blockchain nei suoi giochi futuri. Prenderà in modo significativo la forma di nuovi modi di giocare con “Play-to-Earn”, che consentirà ai giocatori di guadagnare criptovalute o NFT giocando ai giochi Ubisoft.

ioCome puoi vedere, questo settore è in continua evoluzione, stanno avvenendo molte nuove rivoluzioni. Consideriamo la blockchain una di quelle rivoluzioni. Ciò includerà più giochi, che consentiranno ai giocatori di guadagnare contenuti e possedere contenuti. Speriamo che questo migliorerà significativamente il settoreLo ha detto il CEO di Ubisoft Yves Guillemot in una teleconferenza sui ricavi dell’azienda.

Ubisoft vuole essere uno dei pionieri di questo tipo di consumo

Ubisoft è già attivamente coinvolta nell’integrazione della blockchain nei propri prodotti”, ha affermato il CEO.Quindi abbiamo lavorato con molte piccole imprese che utilizzano la blockchain e stiamo iniziando a comprendere meglio come può influenzare il settore. Vogliamo essere uno degli attori chiave in questo settore.io

Blockchain e NFT sono ora oggetto di molti dibattiti e polemiche nel mondo dei videogiochi. Sebbene Steam abbia recentemente bandito ufficialmente blockchain e giochi basati su NFT sulla sua piattaforma, Epic Games è ancora molto benvenuta. Tuttavia, il CEO Tim Sweeney è scettico sul loro coinvolgimento: “L’intero settore è attualmente impantanato in un mix interattivo di truffe, interessanti basi tecnologiche decentralizzate e truffe.io