Vine si aggiorna alla versione 2.5.0.0: caricate i video dal vostro rullino!

Dopo un anno e mezzo di assenza, Vine si aggiorna (finalmente) per introdurre funzionalità essenziali e presenti nelle app della concorrenza. Vine è uno dei social network più in voga del momento, nel quale gli utenti possono caricare soltanto dei video da massimo 6 secondi e mezzo. Sembra stupido vero? Eppure il social è davvero frequentatissimo e ci sono molti personaggi che sono diventati famosi grazie a Vine, soprattutto negli USA. Devo dire che tanta gente ha imparato bene a sfruttare i 6 secondi con molti contenuti, soprattutto e spesso contenuti divertenti (o molto, davvero, troppo stupidi).

L’app quindi vi permette di girare un video che potrete tagliare in 6 secondi e caricarlo online con un commento. Ma bando alle ciance, questa non è una recensione, perciò vediamo subito le novità di questo succoso ma atteso aggiornamento (l’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2013 e non ho sbagliato l’anno) che porta l’app dalla versione 1.1 alla versione 2.5.

Innanzitutto con questa nuova versione potrete caricare un video che avete nel vostro telefono, funzionalità davvero utile e richiesta, già presente per Android e iOS. Ovviamente se il video è più lungo potrete tagliarlo e scegliere i 6 secondi da inviare, ciò vi permette la flessibilità di effettuare un video con montaggi o musica, sia dal PC che dal vostro smartphone, per poi caricarlo sul social. Nell’immagine che segue potete notare la differenza tra le due versioni, riguardo il pannello per la ripresa dei video. È infatti presente un nuovo tasto per aprire il rullino e caricare video, così come gli strumenti per la ripresa video sono stati raggruppati.

Image_1

Premendo la chiave inglese appariranno le funzionalità di editing più particolari di Vine, oltre alla possibilità di tenere acceso il flash durante il video.

Un’altra novità è l’introduzione della sezione di Messaging, per inviare privatamente un video e un messaggio ad un altro utente. Al primo avvio Vine ci chiederà di scegliere un colore per la sezione di chat.

Image_2

Ma in generale tutta l’interfaccia è stata migliorata ed ottimizzata, come potete vedere nelle prossime immagini di confronto. Anche la resa sui dispositivi con basse risoluzioni è stata migliorata, ma sono stati introdotti alcuni bug. Come potete vedere dalle schermate seguenti, infatti, c’è un piccolo problema nei contatori dei follower che segnano uno {0} invece del numero esatto. Un piccolo bug che verrà sistemato velocemente, si spera.

Image_3

 

Image_4

 

Image_5

Altra piccola novità è il contatore dei Loop (cioè quante volte è stato riprodotto) su ogni video. In ultimo, dando uno sguardo alla schermata delle impostazioni, possiamo vedere anche qui un restyling grafico e un miglioramento dell’usabilità.

Image_6

In conclusione: un ottimo aggiornamento per un’app che finalmente è al pari con le altre piattaforme (Android e iOS, non gli manca più nulla). Basta lamentele ora, Viners!!

Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella