Windows 10 Creators Update introdurrà le cartelle in Start

Drag&Drop

Quanto è comodo raggruppare le applicazioni in cartelle, magari, “a tema”? Creators Update renderà possibile crearle anche sui nostri PC.

Il Creators Update (trovate tutto qui) verrà rilasciato al grande pubblico nei primi mesi del 2017 e le nuove funzioni che ne faranno un major update degno di nota sono già in fase di test.

La build trapelata ieri 14997 per PC – ha tra le novità una funzione che abbiamo imparato ad apprezzare sui nostri telefoni Windows, dapprima tramite un’applicazione dedicata – Cartelle – e in seguito nativamente.

Tramite un post su MSPU, infatti, veniamo a conoscenza della possibilità di creare cartelle che raggruppino applicazioni direttamente sul menù start. Proprio come accade sui nostri Windows Phone, basterà trascinare una tile sopra un’altra per creare una nuova cartella o aggiungere un’app ad una cartella già esistente.

Ovviamente se le app hanno una Live Tile, la stessa continuerà ad aggiornarsi. La cartella potrà anche essere ridimensionata per personalizzare al meglio la start screen.

Se volete avere una panoramica generale su tutte le novità che il Creators Update porterà sui nostri PC Windows 10 date un’occhiata a questo post.
Ecco una GIF che mostra il procedimento di creazione:

Creators Update - folders - Windowslover-MSPU

E voi, usate le cartelle su smartphone? Le usereste volentieri su PC Windows 10 o no?

Keep loving!

Fonte: MSPU

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.