Windows 10 Mobile build 10080: Manuale di sopravvivenza

Ieri è stata resa disponibile la nuova Build della Insider Preview di Windows 10 Mobile (finalmente anche questa edizione ha un nome definitivo).

Qual è lo scopo di questo articolo? Fornire impressioni a caldo e accortezze da adottare in fase di configurazione e di utilizzo del vostro smarphone con a bordo la Build 10080. Al di là dei bug “ufficiali” che trovate QUI (nel nostro post dedicato), abbiamo trovato già altri “problemini” (il virgolettato va letto in tono sarcastico). Non li elencheremo tutti (o staremmo qui tutto il giorno), ma solo quelli più “urgenti” o “simpatici” (sul “simpatici” voglio una grassa risata collettiva).

wp_ss_20150515_0004

Prima di tutto, come vi ho segnalato nei commenti… mettete in conto che potrebbe essere necessario un Hard Reset (ma leggete oltre prima di farlo). In certi casi (come sul mio Lumia 925) la Start Screen non si caricherà (no, non nel senso che se aspettate prima o poi si carica, non si carica proprio nemmeno resettando più volte). Come risolvere? Io ho optato per l’Hard Reset appunto. Come si fa? Aprite l’Action Center (il menu a tendina funziona), selezionate Tutte le impostazioni>Sistema>Informazioni>Ripristina telefono e… aspettate che finisca. Prima di ricorrere a questa strada provate a seguire il suggerimento del nostro utente “Luca” (che ringraziamo): pare che per risolvere il problema basti andare nelle impostazioni e rimuovere lo sfondo personalizzato, lasciando quello di default. Non ve lo posso confermare, ma tentare non nuoce, no?

wp_ss_20150515_0007

Un altro pratico consiglio è quello di partire possibilmente da Windows Phone 8.1 (ricordatevi di riattivare la rete dati una volta terminato l’aggiornamento) ad aggiornare e con le impostazioni di lingua corrette. Se partirete dalla Build 10052 della Preview non funzionerà la app “Insider Hub” e se avrete qualche incongruenza nelle impostazioni della lingua, Cortana e Search crasheranno ripetutamente. Ah! A proposito di crash… Vi capiterà spesso di trovare il telefono “non-morto”: schermo spento, ma dispositivo ancora acceso. Per fortuna alle parole “Lumia, alzati e cammina” (leggasi come “fate un Soft-Reset e passa la paura”) si riavvierà e tutto tornerà alla normalità.

wp_ss_20150515_0003-thumb

A partire da questa Build troverete una nuova feature chiamata “Tile dispettosi”. Gli amati riquadri animati, oltre a risultare sgranati di tanto in tanto (o con caratteri strani come “Search”), cambieranno disposizione lasciando uno spazio vuoto al loro posto (a caso o in fase di resize). Il gioco consiste nel ritrovarli e riportarli “a casa”. Scherzi a parte, non è una feature, ma un bug che non comporta nessuna conseguenza se non qualche imprecazione (talvolta potreste avere problemi anche a pinnare alcune App, riavviando si risolve).

wp_ss_20150515_0006

Se il vostro device supporta Glance e avete fatto un Hard Reset, potreste non essere più in grado di gestirla/rimuoverla. Non ho trovato il modo per reinstallare “schermata Glance” e disattivare/settare questa funzionalità (Mariano invece. nonostante l’Hard Reset. non ha avuto problemi) . Oltre a questo, sul mio device non riesco ad impostare le notifiche sulla lockscreen (le app di cui visualizzare lo stato in breve) e quindi lo stesso discorso vale per Glance (le impostazioni della schermata di blocco mi vanno in crash quando ci provo). Naturalmente esiste sempre l’opzione “ritenta, sarai più fortunato”, ma per ora ho avuto poca fortuna.

wp_ss_20150515_0008

I tempi di risposta delle app non sono male, bisogna solo convivere con alcuni bug e abituarsi al fatto che spesso di default si viene indirizzati su Microsoft Edge (Spartan) che è tutto tranne che pronto per il rilascio (su PC invece funziona molto bene) e allo Store Beta. A proposito di quest’ultimo… se state cercando il pacchetto Office e la nuova Xbox App, vi avviso che dovrete cercarli manualmente sullo Store Beta (vi ricordo che quest’ultimo per ora non supporta gli aggiornamenti automatici). Discorso simile per l’anteprima della app Musica e di quella Video: le dovreste trovare nella lista delle app, ma è necessario (lo è stato per me almeno) scaricarle dallo Store Beta (toccando i loro riquadri sono stato portato direttamente al Download). Outlook Mail non mi scarica la posta dall’account di default (ho risolto inserendo un account secondario registrandolo come account “Exchange”, ma Mariano non ha invece avuto problemi in questo senso).

wp_ss_20150515_0009

Altro? Ah sì, ieri mi era impossibile telefonare (oggi non ho ancora provato). Chi parlava con me al telefono ha lamentato per quasi tutta la chiamata l’impossibilità di sentirmi (o meglio mi sentiva “a scatti” e le mie parole erano incomprensibili). Non ho però la certezza che la causa sia da imputare alla Build, lo scoprirò con test successivi (stesso discorso per qualche notifica che non mi è arrivata). Un’ultima cosa (e poi prometto che ho finito): a volte chiudendo le app potrebbe non caricarsi più la schermata Start. Premete il tasto “Start” e il problema si risolve.

wp_ss_20150515_0010
Installarla? Non installarla? Sta a voi. Le performance variano da modello a modello, per cui non è detto che tutto quello che ho scritto succederà anche a voi. Dopo poche ore di uso intenso, la definirei “utilizzabile”, ma ne sconsiglio l’installazione sul vostro telefono principale. Non per fluidità o velocità di risposta (in alcune cose è più efficiente di 8.1), ma per questioni serie come le difficoltà in chiamata, i “freeze”, le feature mancanti (tra cui la sincronizzazione con Microsoft Band) e qualche notifica fantasma. Se pensate di poterci convivere datele un assaggio: considerando che si tratta di una release Alpha sono molto ottimista sul risultato finale.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates