Windows 10 (smartphone): Supporto FLAC e dispositivi octa-core

Nel clima di attesa sempre maggiore che si va creando all’interno della community di appassionati di Windows Phone, non manca qualche notizia ufficiale a mantenere sempre viva la fiamma della curiosità, croce e delizia di ognuno di noi. Questa volta le news riguardano due aspetti slegati tra di loro: da un lato abbiamo un annuncio secondo cui il formato FLAC sarà supportato da Windows 10 su smartphone e dall’altro un cenno all’arrivo di device octa-core tra i ranghi degli smartphone e dei tablet Windows.

FLAC-Belfiore

A fornire la prima novità è l’ormai celebre Joe Belfiore, Corporate Vice President, Operating Systems Group presso Microsoft (simpaticamente ricordato dai fan per la sua capigliatura sui generis). Che cosa si intende con FLAC? Corrisponde a “Free Lossless Audio Codec” e si tratta di un formato audio che consente la compressione dei dati senza danneggiarne la qualità. Il supporto tuttavia non lo vedremo prima di qualche mese, poiché, come annunciato dallo stesso Belfiore, non farà parte delle prime distribuzioni della Preview, attesa nel corso del mese di febbraio.

8core-GDC

La seconda notizia è invece stata rintracciata nella descrizione di un incontro di Microsoft sul tema “Sustained Gaming Performance in Multi-Core Mobile Devices”. Si legge infatti quanto segue: “I moderni dispositivi mobili e gli smartphone stanno raggiungendo le capacità di calcolo riservate sino ad ora ai PC desktop. Smartphone e tablet Windows 10 con 8 CPU e GPU molto potenti saranno disponibili tra non molto.” Sarà forse il nuovo top di gamma previsto per quest’estate il primo a montare un simile hardware? Non è da escludere, ma lo scopriremo solo nei prossimi mesi. Sebbene il sistema non necessiti di grandi quantitativi di potenza di calcolo per un utilizzo normale, l’aumento di quest’ultima non potrà che giovare alla fascia alta del mercato e a differenziarla più marcatamente dalle altre, per la gioia di chi cerca sempre il massimo delle performance.

FONTE: Windows Central, NPU

ORIGINE: Joe Belfiore | Twitter, Microsoft

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates