Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Windows 11, versione finale, beta e installazione sono un nuovo passo verso l’ISO

Il canale beta presto darà il benvenuto a Windows 11. Questo è il secondo canale standard per il progetto Windows Insider. Windows 11 è previsto in autunno.

Dall’introduzione di Windows 10, Microsoft ha fornito l’accesso anticipato alla prossima evoluzione del suo sistema operativo attraverso il suo programma Windows Insider. Questo progetto è rivolto a utenti e aziende. È organizzato intorno a tre canali di distribuzione. Vediamo il canale DEV (loop veloce), il canale beta (loop lento) e il canale di anteprima dell’uscita.

Windows 11 è stato annunciato ufficialmente il 24 giugno. Quindi esegue il test tramite il canale Microsoft DEV. L’approccio consente di fornire nuovi miglioramenti e innovazioni non appena disponibili, ma i rischi di errori e guasti sono significativi. L’anteprima proposta non è considerata statica. Installarli sul sistema del prodotto non va bene. Per esempio Windows 11 costruito 22000.71 File Explorer rilasciato la scorsa settimana Si è verificato un errore durante l’arresto anomalo.

In Windows 11, la fase successiva si chiama “beta”

Secondo Microsoft, lo sviluppo di questo sistema operativo sta procedendo bene. La prima versione beta è prevista. Quindi Windows 11 approderà sul canale beta del programma Windows Insiders nei prossimi giorni. Dobbiamo utilizzare la versione più efficace, stabile ed efficiente. Aspettatevi anche il rilascio delle prime immagini ISO ufficiali.

Questo canale beta consentirà l’accesso anticipato a tutte le nuove funzionalità di Windows 11 con un’anteprima “pericolosa” minima. D’altra parte, la velocità di output è lenta perché le correzioni di bug sono così importanti. I rapporti spiegano che si tratta della versione base del costruito 22000 built Windows 11 richiede un titolo RTM. Gli utenti del programma Windows Insider stanno attualmente testando gli aggiornamenti complessivi, mentre gli OEM hanno accesso in anteprima.

READ  Windows 11 sarà disponibile il 5 ottobre

Windows 11 continuerà ad evolversi. Se le correzioni di bug e la stabilità sono centrali, ci sono piani per aggiungere più nuove funzionalità. È associato al supporto delle applicazioni Android e all’integrazione dei team.